Ritirato dal mercato liquido per nail art

Home » Blog/News » News » Ritirato dal mercato liquido per nail art

Questa segnalazione proviene dalla Germania ed è tratta dal sistema di allerta rapido istituito dalla Commisione Europea.

 

La segnalazione riguardava un liquido per nail art, prodotta negli USA, chiamata “J2000 (CO) acrylic liquid (watermelon)” (Tipo: Watermelon; Lotto:  LIQ-002001 , Categoria OECD: 53000000 Beauty/Personal Care/Hygiene) della Keystone. Il prodotto consisteva in un liquido per nail art su unghie artificiali, parte di un sistema auto-indurente in cui il liquido veniva mescolato con una polvere. Il prodotto era contenuto in una scatola bianca di plastica da 5 litri.

 

Il prodotto presentava un rischio chimico a causa dell’elevata presenza di methyl methacrylate (96%), il quale ha un alto potenziale sensibilizzante/allergenico e può causare danni alle unghie e alle mani che possono durare per anni. Inoltre, il prodotto non era correttamente etichettato.

Il prodotto non era, quindi, conforme al Regolamento (CE) n.1223/2009 sui prodotti cosmetici e per questo è stato ritirato dal mercato.

 

Foto:

Fonte:

RAPEX febbraio 2014

su News da Cosmeto Vigilanza FVG Lascia un commento

Lascia un commento